Il pranzo sociale del Vespa Club – Ecco i vincitori

Pranzo sociale del Vespa Club Morciano – Ecco i vincitori

Il rombo delle Vespe, amici e buon cibo. Ecco il mix che ha reso speciale il pranzo di fine anno del Vespa Club di Morciano di Romagna. Appuntamento al ristorante Falsariga, dove la giornata è stata aperta dall’esibizione dei Manufatti Acustic Trio, capitanati da Leonardo, contrabbassista e vespista della scuderia morcianese.

Verso le 12:30 è iniziato il pranzo vero e proprio dove i vespisti morcianesi, rinomati per esser buone forchette, hanno spazzolato i piatti dello chef Andrea come fossero curve chicane di un caldo tour estivo. Durante il pranzo si sono svolte anche le premiazioni del campionato interno sociale, che vede i riders del club morcianese sfidarsi goliardicamente a suon di eventi turistici, sportivi, concorsi d’eleganza, etc. Di seguito i risultati nelle diverse categorie.

Categoria turismo: 1) Michele Marangoni 2) Maurizio Pierangeli 3) Paolo Aureli

Categoria Sport: 1) Paolo Rossi 2) Paolo Aureli 3) Massimo Olmi

Classifica Femminile: 1) Arianna Ortolani 2) Anna Maria Benelli 3) Alessandra Benedettini

Vespista dell’anno: Maurizio Pierangeli

Vespista rivelazione: Virginia Rossi.

Al pranzo ha anche partecipato una delegazione del Vespa Club Ancona che, con una targa ricordo ha dato ancora più valore al gemellaggio tra i due sodalizi. Poco prima del taglio della torta c’è stato spazio anche per un saluto del primo cittadino Giorgio Ciotti, che ha partecipato all’evento. Adesso il Vespa Club mette nel mirino il 2018 che ha garantito tantissime manifestazioni di livello su tutto il territorio nazionale e… non solo.

Corsa campestre dell’istituto ‘Gobetti – De Gasperi – Scendono in pista 60 studenti – Ecco i nomi dei vincitori

Corsa campestre dell’istituto ‘Gobetti – De Gasperi – Scendono in pista 60 studenti – Ecco i nomi dei vincitori.

E’ andata in scena nei giorni scorsi la corsa campestre dell’istituto ‘Gobetti – De Gasperi’ di Morciano. Le sfide, che hanno coinvolti 60 studenti, si sono svolte all’interno del parco urbano Del Conca e nell’area circostante lo stadio. La prima partenza è stata riservata alle ragazze: sono state unite le due categorie ma con classifiche separate. Per la categoria allieve, nate nel 2003/2002/2001, ha avuto la meglio Beatrice Renzi, classe 2H, che con passo costante e ottima tecnica di corsa non ha avuto problemi ad aggiudicarsi la manifestazione. Sempre per le ragazze, nella categoria juniores, anni 1999 e 2000, porta a casa la medaglio d’oro, Valentina Masiello, 4°, che fa il bis dopo la vittoria dello scorso anno. Nei maschi allievi, vince Alberto Pirani, 3 L, una gara che fino all’ultimo chilometro vedeva in testa Davide Giovannelli, ma che forse partito troppo velocemente, nel finale ha dovuto cedere il posto a Pirani. Infine negli juniores maschili, il podio più alto lo ha conquistato Cristian Laro, 3J, anche lui correndo in modo regolare e senza cedimenti in tutti e quattro i chilometri della gara. A gennaio questi ragazzi, insieme ad altri compagni, rappresenteranno la nostra scuola nella fase provinciale che si svolgerà a Rimini.

Si ricorda che da sabato 2 dicembre torneranno gli open day all’I.S.I.S.S. ‘Gobetti – De Gasperi’ di Morciano di Romagna. Con una novità: i due nuovi licei (linguistico e delle scienze umane) che, dopo l’approvazione da parte della Conferenza provinciale di coordinamento, saranno attivi a partire dal 2018. Gli open day, rivolti a tutti i ragazzi delle scuole medie e alle loro famiglie, si svolgeranno in quattro giornate: sabato 2 dicembre (15.30 – 18), lunedì 11 dicembre (20.30 – 22), sabato 16 dicembre (15.30 – 18), sabato 13 gennaio (15.30 – 18). Sarà l’occasione per approfondire la nuova offerta formativa legata ai due licei, ma anche gli altri indirizzi di studio del Gobetti – De Gasperi: istituto tecnico (amministrazione, finanza e marketing, meccanica, meccatronica ed energia, elettronica ed elettrotecnica, informatica e telecomunicazioni) e istituto professionale (manutenzione e assistenza tecnica, servizi commerciali, servizi per l’agricoltura).

 

La Protezione Civile della Valconca cerca volontari

La Protezione Civile dell’Unione Valconca cerca nuovi volontari

Dallo spegnimento degli incendi boschivi alla ricerca di persone scomparse, dalla gestione delle emergenze (terremoti, frane, alluvioni, etc.) al montaggio dei campi di accoglienza, dall’assistenza alla popolazione alla gestione delle cucine da campo. Tante sono le attività che vedono impegnato il G.I.V (Gruppo Intercomunale di protezione Civile Valconca). L’ultima, in ordine di tempo, è stata la pulizia e la bonifica del laghetto del parco urbano del Conca di Morciano. Ma nei mesi scorsi i volontari hanno vissuto in prima persona anche storie di solidarietà e aiuto, ad esempio durante l’emergenza che ha colpito il centro Italia nel 2016, con la presenza nei campi base allestiti dalla Regione Emilia Romagna a Uscerno/Montegallo (A.P) e Caldarola (MC).

Il G.I.V, tuttavia, è sempre alla ricerca di nuovi volontari. “Spesso, in occasione di terremoti o altre calamità che hanno una certa risonanza mediatica, si verifica una vera e propria corsa alle iscrizioni – spiegano i coordinatori del gruppo –. Questa ansia di rendersi utili è ovviamente degna di lode, ma l’importante è che l’impegno del volontario sia costante nel tempo e non si esaurisca al solo corso di base. L’addestramento, all’interno della Protezione Civile, non finisce mai: ogni settimana il nostro gruppo di reperibilità è impegnato in nuove esercitazioni, corsi e lezioni. Una solida preparazione è elemento indispensabile per fronteggiare situazioni delicate o potenzialmente rischiose. Ricordiamo infine che ogni volontario si rende disponibile a seconda delle proprie esigenze e dei propri orari. E’ anche per questo motivo che occorre coinvolgere il maggior numero di persone possibile”. “Al momento il Gruppo può contare su 22 volontari. Pochi, almeno per un territorio esteso quanto quello della Valconca. Non dimentichiamo, poi, che il grosso dei volontari è concentrato su Morciano e che alcuni Comuni non ne hanno nemmeno uno. I ranghi sono ridotti, e questo naturalmente costituisce un ostacolo alla piena operatività del “Gruppo di Protezione Civile.

“Nella programmazione delle attività ordinarie invernali/primaverili – prosegue il coordinamento – stiamo pianificando delle demo in ogni singolo comune della Valconca proprio per sensibilizzare le persone portandole a conoscere la nostra operatività. Abbiamo anche in progetto, nella primavera 2018, una simulazione di ‘Allerta per rischio sismico’ con partecipazione degli alunni di una scuola che sarà evacuata, nel Comune di Morciano di Romagna”.

La sede del G.I.V è a Morciano, nello stesso stabile della Polizia Locale, in via Santa Maria Maddalena 148. L’email è: gruppointercvalconca@libero.it. Nella stessa sede è presente la “Centro Operativo Intercomunale” C.O.I che è il ponte di comando da dove i funzionari incaricati decidono  e pianificano le operazioni necessarie in caso di emergenza di qualsiasi genere colpisce la Valconca.

 

Sogna, è di nuovo Natale – Programma eventi 2 dicembre – 7 gennaio

Scarica la presentazione di Morciano Sogna Natale

Scarica il programma completo di eventi e iniziative

 

Morciano si prepara a un Natale con i fiocchi: dalla pista di ghiaccio in piazza del Popolo ai grandi eventi per i più piccoli con My Little Pony e Mia and Me, dai concerti al contest dedicato alle vetrine

Shopping senza stress con l’apertura gratuita del Parcheggio Ghigi in via Roma – Attivo un servizio di baby sitter a costo zero per famiglie con bambini

************************

Dalla pista di pattinaggio ai concerti, dai laboratori degli Elfi ai grandi eventi targati ‘My Little Pony’ e ‘Mia and me’, dallo shopping alle magiche atmosfere a misura di grandi e bambini. C’è tutto questo e tanto altro ancora in Sogna, è di nuovo Natale, il cartellone di iniziative in programma Morciano di Romagna dal 2 dicembre al 7 gennaio. Realizzato dal consorzio ‘Commerciamo’ con il supporto del Comune la partecipazione di Proloco, Confartigianato, Confesercenti, Cna e Confcommercio, il palinsesto che i morcianesi e i visitatori troveranno sotto l’albero sarà ricco di eventi a misura di famiglia, ma non mancheranno concerti, laboratori e dolci sorprese. Il tutto immerso nella splendida cornice di un centro commerciale naturale con negozi sempre aperti, mercatini artigianali e casette addobbate. Il palinsesto sarà inaugurato ufficialmente il 2 dicembre alle 11 in piazza del Popolo dagli studenti dell’istituto comprensivo ‘Valle Del Conca’. Prevista l’esibizione della band ‘Medie frequenze’ composta dai ragazzi delle scuole.

I due villaggi a tema (dal 2 dicembre al 7 gennaio)

  • Villaggio delle Meraviglie on Ice (piazza del Popolo): Cuore pulsante del villaggio sarà la grande pista di pattinaggio su ghiaccio per tutti coloro che vorranno cimentarsi in evoluzioni sui pattini. Piazza del Popolo diventerà il regno dei bambini, con luci, giostre, colori, musica, divertimento e l’incontro magico con Babbo Natale. Il Villaggio aprirà i battenti il 2 dicembre alle 16.30, con l’accensione dell’albero e delle luci.
  • Jingle Bells Baby Park (piazza Risorgimento): Giostre e magiche atmosfere natalizie per la gioia di tutti i bimbi.

In via Colombari saranno inoltre presenti delle casette con prodotti tipici gestite dalla Pro Loco di Morciano.

 

Servizi utili

I visitatori potranno concedersi una giornata di shopping senza stress grazie all’apertura del Parcheggio Ghigi nella centralissima via Roma (150 posti auto), gratuito, custodito e coperto. Durante il weekend a tutti coloro che utilizzeranno il parcheggio verrà offerto un piccolo omaggio.

Nelle giornate del 2-3-9-10-16-17-23-30 dicembre, dalle 16 alle 18, sarà inoltre attivo un servizio di babysitting gratuito, a cura dell’asilo ‘Primi Passi’ di Morciano, per i bambini dagli 1 ai 6 anni.  Per informazioni e prenotazioni: 0541-857801 (fino ad esaurimento posti).

Sottoscritto anche un accordo tra il consorzio ‘Commerciamo’ e Junior Del Conca, la società sportiva che ogni anno organizza la tradizionale tombola al padiglione fieristico: tutti i partecipanti alla tombola avranno la possibilità di vincere buoni spesa dal valore di 25 euro da spendere a Morciano nei negozi associati entro il 31 gennaio 2018.

Gli eventi

La famiglia e i bambini sono al centro della programmazione che animerà Morciano dal 2 dicembre al 7 gennaio prossimo (tutti ad ingresso gratuito).

Nella capitale della Valconca, infatti, sono in arrivo alcuni dei personaggi più amati dai più piccoli. Il 17 dicembre toccherà ai My Little Pony, i coloratissimi cavali dell’arcobaleno protagonisti di un film di animazione in uscita in tutte le sale cinematografiche italiane. Pinkie Pie e Rainbow Dash saranno in via Colombari dalle 15 alle 19 con laboratori creativi, giochi e il loro emozionante spettacolo. Il 6 gennaio, invece, sarà la volta della divertentissima Epifania targata Mia and Me. Per l’occasione via Colombari si trasformerà in un villaggio dedicato interamente alla serie d’animazione: i bambini potranno conoscere Mia, Yuko e Mo, sbizzarrirsi con trucchi e giochi e fare il pieno di dolcetti grazie a una fantastica calza gigante. Il 3 dicembre è previsto invece l’incontro con gli Elfi di Babbo Natale, con laboratori, foto a tema e trucchi. Spazio anche ai più golosi con lo Sweet Village (8 e 10 dicembre), con tantissimi dolci da leccarsi i baffi. Da non perdere anche l’appuntamento del 23 dicembre con La Magia del Natale. Accanto all’intrattenimento dedicato alla famiglia, ci sarà spazio per la musica dal vivo con 4 concerti di altrettante live band in programma tutti i sabati di dicembre, in piazza del Popolo dalle 16.30: 2 dicembre – Boogie Chillen; 9 dicembre – Beauty and the Beast; 17 dicembre – Dave Blade Band; 23 dicembre – Ironsides.

Non mancherà l’appuntamento con il contest Realizza la vetrina dei sogni, al quale potranno partecipare tutti gli esercenti di Morciano creando così aspettativa e curiosità nel voler visitare le vetrine e nel contempo rendendo piacevolmente tematizzato l’intero centro cittadino.

La forza del rock contro la violenza sulle donne

A ritmo di rock contro la violenza sulle donne

Sabato 25 novembre in tutta Italia sarà celebrata la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Le cronache quotidiane ci riportano ogni giorno nuovi casi di molestie, femminicidi e maltrattamenti. Anche Morciano di Romagna si prepara a scendere in campo per combattere questa piaga. Lo farà grazie alla forza dirompente del rock. Appuntamento il 25 novembre alle 17 alla Sala ex Lavatoio di via Concia. ‘Donne Rock’ è il titolo del concerto che porterà sul palco i ragazzi dell’I.S.I.S.S. Gobetti – De Gasperi e la scuola di musica Hall of Music. Un pomeriggio di musica e parole per raccontare le donne e le loro storie. L’evento si inserisce all’interno del progetto DICI-AMO-NO, legato al contrasto della violenza di genere e della discriminazione.