A Morciano di Romagna tornano i corsi di formazione per istruttori nazionali di tennis

Per cinque giorni (dal 30 ottobre al 3 novembre) Morciano di Romagna si trasforma in una piccola università del tennis. Arriveranno da tutta Italia per partecipare ai corsi di formazione organizzati dal settore nazionale ASI Tennis in collaborazione con la società ‘360 Sport’. L’unico requisito per potersi iscrivere è avere compiuto almeno 16 anni. I corsi, che si svolgeranno dalle 9 alle 18 con una pausa pranzo dalle 13 alle 14, permetteranno di conseguire il titolo di Istruttore nazionale di tennis avente validità su tutto il territorio nazionale e offre la possibilità di equiparazione Fit. Nell’arco di quasi dieci anni ASI Tennis ha formato oltre 600 istruttori provenienti da tutta Italia.

La formazione proposta si fonda su una particolare didattica che ha le sue basi metodologiche nel volume “Special Training Method” (edito da Calzetti & Mariucci), che di recente ha vinto la 53esima edizione del concorso letterario CONI, nella sezione tecnica. Le lezioni affronteranno i diversi aspetti, sia fisici che mentali, legati al gioco tennis e al suo insegnamento: dall’area pedagogica (ruolo dell’insegnante e allenamento all’insuccesso) a quella psicologica (i modi di comunicare, attenzione e concentrazione, leadership) fino all’area motoria (mancanza degli schemi motori di base e sviluppo delle capacità coordinative fondamentali) e quella gestionale. Tra i docenti figurano Angelo Vicelli, Sammy Marcantognini, Gino D’Angelo. Per partecipanti la possibilità di conseguire gratuitamente anche la qualifica di Istruttore di Primo grado FIT.

Le iscrizioni sono ancora aperte. Per informazioni: info@asitennis.it – 3755416616

Share this: