Weekend positivo per il Ct Morciano: il team maschile ‘Nonantola’ ribalta il pronostico e batte il Ct Cerri; Pretelli e Cervellieri a segno sui campi di Coriano

Due vittorie e una sconfitta. E’ questo il bilancio del weekend di gare che ha visto impegnati gli sportivi e le sportive del Circolo Tennis di Morciano. Tre trasferte impegnative, che hanno regalato non poche soddisfazioni (e qualche rimpianto) alle tre formazioni di ‘360 Sport’ che partecipano ai campionati regionali invernali di tennis a squadre dell’Emilia – Romagna. In grande spolvero il team maschile iscritto al campionato ‘Nonantola’ limitato 3.4. Dati inizialmente per sfavoriti, i tennisti guidati da Oscar Cervellieri hanno ribaltato il pronostico, battendo al doppio decisivo gli agguerritissimi rivali del Ct Cerri di Cattolica. Questi i risultati: Bonetti (Morciano) – Marcantoni (Cerri) 46-26; Borgia (Morciano) – Tonti (Cerri) 64 – 63; Salfo/Sartori (Morciano) – Ricci/Casamichiela (Cerri) 76-64. Sugli scudi anche le due giocatrici del team femminile, Sara Pretelli e Alessia Cervellieri che, al loro debutto sui campi del Ct Coriano, hanno portato a casa 3 incontri su 3: Pretelli con il risultato di 61.60, Cervellieri 64-63 e nel doppio Pretelli-Cervellieri 61-63. Sabato prossimo le due racchette, che militano nel campionato ‘Nonantola’ limitato 3.5 e sono capitanate da Antonio ‘Tony’ Vicelli, torneranno nel ‘fortino’ di casa dove dovranno vedersela con il Tennis Viserba. Passo falso, infine, per il team maschile del campionato ‘Palmieri’ limitato 3.1. La formazione guidata da Tommaso Morotti si è dovuta arrendere al Ct Rimini con il risultato finale di 3 a 0. Da segnalare comunque la buona prova di Morotti, che ha perso al tie-break contro il 3.1. del Rimini.

Morciano si imbarca per un viaggio oltreoceano con “Ritratti Sudamericani”: sabato 2 febbraio appuntamento conclusivo della rassegna Itinerari Musicali

Si chiude con un pieno di vitalità ed energia la rassegna ‘Itinerari Musicali’ (direzione artistica del maestro Filippo Dionigi), che nel mese di gennaio ha portato le grandi note a Morciano di Romagna. Sabato 2 febbraio il pubblico si imbarcherà per un viaggio oltreoceano con ‘Ritratti Sudamericani’, concerto che avrà come attori principali chitarre e percussioni. Appuntamento alle 21 alla Sala ex Lavatoio, dove a salire sul palco sarà l’Alientos Trio (Caterina Benedetti, Stephanie Montoya e Federico Lapa). Durante la serata saranno eseguiti una serie di omaggi ai grandi musicisti del Sudamerica scritti dal chitarrista e compositore italiano Vito Nicola Paradiso, alcune tra le più famose bossa nova di A.C. Jobim, brani originali ispirati alle principali danze della tradizione popolare e brani di autori come Cardoso e Machado, oltre a composizioni diventate ormai parte diventata ormai parte della cultura musicale mondiale grazie alle rielaborazioni di Paco De Lucia.

Giornata della Memoria: Delilah Gutman e Ben Ardut Trio in concerto a Morciano di Romagna

La forza della musica e quella del ricordo. Morciano di Romagna celebra il Giorno della memoria (domenica 27 gennaio), la ricorrenza internazionale con cui si commemorano le vittime dell’Olocausto. Lo farà con uno spettacolo musicale inserito all’interno del cartellone della nuova edizione di Itinerari Musicali, per la direzione artistica del maestro Filippo Dionigi. Appuntamento alle 16.30 con il trio Ben Ardut accompagnato dalla voce di Delilah Gutman – pianista, compositrice e cantante, nominata ambasciatrice dell’amicizia Italia-Israele nel 2012 in Israele in occasione di un concerto a Eilat dedicato ai sopravvissuti alla Shoah. Domani (venerdì 25 gennaio), dalle 9 alle 11, studenti e insegnanti delle classi terze della scuola secondaria di primo grado di Morciano di Romagna daranno vita a un momento di commemorazione che si terrà sempre presso la Sala Ex Lavatoio. L’ingresso è aperto al pubblico. Durante la mattinata saranno proposte letture, proiezioni, testimonianze e musiche ispirate al tema della Shoah. Si esibiranno gli studenti dell’indirizzo musicale e gli studenti dell’indirizzo ordinario guidati dal maestro Giovannino Naselli.

Debutto casalingo per il Ct Morciano nel campionato invernale a squadre: domenica il team capitanato da Morotti a caccia di riscatto a Rimini

Debutto casalingo per il team maschile del Circolo Tennis di Morciano di Romagna che partecipa al campionato regionale invernale di tennis a squadre ‘Palmieri’ limitato 3.1. Gli alfieri di ‘360 Sport’ domenica scorsa sono scesi in campo contro gli avversari del Ct Cerri di Cattolica. Il bilancio finale è di 2-1 per i tennisti della Regina. L’unico risultato positivo è arrivato dal capitano Tommaso Morotti (3.2), che ha vinto la sua partita contro un 3.1. E’ andata peggio a Stefan Buca (3.5), uscito sconfitto dal match che lo vedeva impegnato, e a Davide Arduini e Giovanni Mele che, al termine di un doppio combattutissimo, al terzo set sono stati costretti ad arrendersi alle racchette del Cerri. Il Ct Morciano, però, ha già voglia di riscatto: domenica il team guidato da Morotti sarà in trasferta per affrontare il Ct Rimini. Nel weekend sarà la volta anche delle altre due formazioni morcianesi: il team femminile, composto da Sara Pretelli (capitano) e Alessia Cervellieri, che dopo la promozione in D2 conquistata nel 2018 partecipano al campionato ‘Nonantola’ limitato 3.5, e il secondo team maschile, capitanato da Oscar Cervellieri, iscritto al campionato ‘Nonantola’ limitato 3.4.

Tre gare per veri sportivi a Morciano: appuntamento il 9 marzo

Un sabato mattina per veri sportivi al Parco Urbano del Conca. Atleti e runner si daranno appuntamento a Morciano di Romagna il 9 marzo prossimo, in occasione dell’Antica Fiera di San Gregorio, per tre eventi che metteranno a dura prova le loro gambe. Il primo evento è la ‘6 Ore della Spianata con Mortadella’ : maratona e mezzamaratona con rilevamento dei giri attraverso microchip. Alle 9 partirà invece il Gran Premio Mercurio : 5 km di corsa campestre non competitivi. I più ‘tosti’ potranno invece cimentarsi nella Demolition Race, una corsa ad ostacoli facente parte del circuito Romagna Wild Race.

Al via i campionati regionali invernali di tennis: il Ct Morciano scende in campo con tre formazioni

Il Ct Morciano affila le racchette in vista dei campionati regionali invernali di tennis a squadre, che partiranno proprio questo weekend con la fase a gironi. Il circolo di via Stadio quest’anno scenderà in campo con ben tre formazioni. Un team femminile, composto da Sara Pretelli (capitano) e Alessia Cervellieri che, dopo la promozione conquistata in D2 nel 2018, sono ora pronte a dare battaglia nel campionato ‘Nonantola’ limitato 3.5. Ci sono poi i due team maschili. La prima compagine, capitanata da Tommaso Morotti, è considerata la punta di diamante del Ct Morciano e affronterà il campionato ‘Palmieri’ limitato 3.1. La seconda squadra, guidata invece da Oscar Cervellieri, giocherà invece il campionato ‘Nonantola’ limitato 3.4. Riflettori puntati, in particolar modo, sul team maschile numero 1. Le otto racchette capitanate da Morotti si troveranno a sfidare alcuni dei migliori ‘terza categoria’ della provincia di Rimini e daranno vita a match capaci sicuramente di calamite l’interesse del pubblico. Buone chance di successo anche per le due ragazze, Pretelli e Cervellieri, che dovranno vedersela contro avversarie di Riccione, Viserba, Coriano e Cattolica. Più ostico il cammino del team maschile numero 2, che si è ritrovato in un girone di ferro con Riccione, Cattolica e Coriano. Cervellieri e i suoi, ad ogni modo, venderanno cara la pelle per tenere alti i colori della società ‘360 Sport Morciano’. In tutto sono 17 i tennisti del Ct Morciano che prenderanno parte ai campionati regionali. La formula dei tornei prevede, ad ogni incontro, due match singoli e un doppio