“Scrittori raccontati da scrittori”: quattro incontri alla sala Ex Lavatoio

“Scrittori raccontati da scrittori”: quattro incontri alla sala Ex Lavatoio

A tu per tu con i grandi della letteratura: da Jack London a Mark Twain. Si intitola “Scrittori raccontati da scrittori” la nuova iniziativa promossa dall’associazione ‘Rapsodia’ di Emiliano Visconti e dalla biblioteca comunale ‘G. Mariotti’ di Morciano di Romagna: quattro incontri domenicali che si svolgeranno nella Sala Ex Lavatoio di via Concia.
“Il progetto – spiega l’organizzatore – è nato come un gioco, con questa frase mandata a una serie di scrittori contemporanei con cui lavoriamo da anni:
‘Se ti chiedessi quale grande libro del passato fa cortocircuito col tuo ultimo libro, che titolo mi diresti?’ Ci hanno risposto in tanti e con grande entusiasmo perché hanno capito subito cosa avevamo in mente: una nuova modalità di presentare i libri degli scrittori italiani che da anni portiamo in Romagna e non solo.  Una modalità più ricca e suggestiva, un po’ fuori dalle righe, perché a partire da un grande classico cercheremo di rintracciare le trame che lo legano al romanzo dell’autore presente alla Sala Ex-Lavatoio, dove da anni i lettori seguono le nostre iniziative”.
Si parte domenica 4 febbraio con “Il Richiamo della Foresta” di Jack London, riletto da Romana Petri. L’11 febbraio toccherà a Helena Janeczek, che incontrerà “Il Grande Gatsby” di Francis Scott Fitzgerald. Il 18 febbraio spazio a Fabio Geda e a “Le avventure di Huckleberry Finn” di Mark Twain. Chiude la rassegna Fabio Deotto con i “Racconti” di Philip K. Dick. Gli incontri inizieranno alle 17.

Share this: